Trekking al Rifugio Monzino, tra le cime del Massiccio del Monte Bianco

Il Rifugio Monzino si trova in Val Veny, ai piedi del Massiccio del Bianco. Situato a 2590 m slm, è collocato in un ambiente alpino, caratterizzato dalla presenza della maestosa Aiguille Noire de Peuteurey e dai ghiacciai del Brouillard e del Freney. Il trekking al rifugio Monzino è abbastanza impegnativo …

Share

La Corniche d’Or: alla scoperta delle calanche rosse della Costa Azzurra

Nel Sud della Francia, tra le rosse rocce del Massiccio dell’Esterel e il blu intenso del mare della Costa Azzurra, si snoda una delle strade più belle di tutta Europa, la Corniche d’Or. Questa strada costiera, che collega Cannes a Saint-Raphael, vi porterà alla scoperta della parte più selvaggia e …

Share

Alpinismo: via normale alla vetta del Polluce (4091 m slm)

Il Polluce, insieme al Castore, è uno dei due gemelli del Massiccio del Rosa: alto 4091 m slm, è situato in Val d’Aosta, al confine con la Svizzera. Sebbene il gemello Castore sia più alto, l’itinerario alpinistico che conduce alla vetta del Polluce è considerato più impegnativo: il percorso si …

Share

Il Lago delle fate, camminare ai piedi del Rosa tra natura e fiabe incantate

Il Lago delle fate si trova in Val Quarazza, nell’incantevole cornice dei boschi di pini e abeti ai piedi del massiccio del monte Rosa. Questa escursione è adatta a tutti, anche a famiglie con bambini piccoli, ed è ideale per trascorrere la giornata in mezzo alla natura e per avvicinare …

Share

Trekking nella selvaggia Riserva dello Zingaro: la Sicilia che non ti aspetti

Dal punto di vista naturalistico, la Sicilia è ricca di sorprese. Nella parte occidentale dell’isola, la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro è un’oasi naturale di straordinaria bellezza. Qui il mare e la roccia si incontrano in stupende calette e la macchia mediterranea colora di verde la sponda costiera. Un paesaggio …

Share

Come organizzare la visita al Museo Egizio del Cairo, in Egitto

Quando ho visitato il Museo egizio del Cairo, mi è sembrato di essere catapultata indietro nel tempo e di essere nel magazzino di uno scavo archeologico appena concluso. I reperti sono disposti senza un ordine preciso, centinaia di opere d’arte sono conservate in vecchie teche di legno e ventilatori arrugginiti …

Share

Connemara on the road & Isole Aran: weekend alla scoperta dell’Irlanda occidentale

In un caldo e soleggiato weekend d’estate, i miei amici ed io abbiamo affittato un’auto a Dublino e siamo partiti alla scoperta della Contea di Galway, per esplorare il selvaggio Connemara e le splendide isole Aran. In questa parte d’Irlanda abbiamo avuto modo di ammirare bellissimi laghi dove si riflettono …

Share