La Diga del Gleno, una tragedia dimenticata: trekking tra natura e storia nelle Orobie bergamasche

Tra le montagne della Val di Scalve, in provincia di Bergamo, si trova un luogo che porta con sé il ricordo di una terribile tragedia: la Diga del Gleno. Questa diga, che negli anni Venti crollò portando nelle valli sottostanti morte e distruzione, a quasi 100 anni dalla catastrofe è …

 

Trekking al Rifugio Monzino, tra le cime del Massiccio del Monte Bianco

Il Rifugio Monzino si trova in Val Veny, ai piedi del Massiccio del Bianco. Situato a 2590 m slm, è collocato in un ambiente alpino, caratterizzato dalla presenza della maestosa Aiguille Noire de Peuteurey e dai ghiacciai del Brouillard e del Freney. Il trekking al rifugio Monzino è abbastanza impegnativo …

 

Il Lago delle fate, camminare ai piedi del Rosa tra natura e fiabe incantate

Il Lago delle fate si trova in Val Quarazza, nell’incantevole cornice dei boschi di pini e abeti ai piedi del massiccio del monte Rosa. Questa escursione è adatta a tutti, anche a famiglie con bambini piccoli, ed è ideale per trascorrere la giornata in mezzo alla natura e per avvicinare …

 

Trekking nella selvaggia Riserva dello Zingaro: la Sicilia che non ti aspetti

Dal punto di vista naturalistico, la Sicilia è ricca di sorprese. Nella parte occidentale dell’isola, la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro è un’oasi naturale di straordinaria bellezza. Qui il mare e la roccia si incontrano in stupende calette e la macchia mediterranea colora di verde la sponda costiera. Un paesaggio …

 

Angoli nascosti del Parco della Vanoise: Trekking ai laghi Merlet

I laghi Merlet sono due splendidi laghetti di origine glaciale che si trovano alle pendici del massiccio dell’Aguille de Fruit, in uno degli angoli più belli e meno frequentati del Parco Nazionale della Vanoise, in Francia. I laghi Merlet si possono raggiungere con un bellissimo trekking, che offre panorami mozzafiato …

 

Camminare nell’Appennino: le cascate del Perino

Lungo il suo percorso, il torrente Perino si getta in una profonda gola e saltando da una roccia all’altra forma incantevoli cascate, che si possono raggiungere grazie al sentiero che risale lungo la gola e costeggia il torrente. L’escursione, poco impegnativa e adatta a tutti, è una tra le più …